Ti trovi in:

Le attività sia teoriche che di laboratorio prevedono la conduzione diretta da parte di uno specialista (archeologo / archeo tecnologo): un percorso di ricerca, nel quale gli aspetti delle nuove conoscenze sono integrati da quelli del “sapere come si fa” e del “saper fare”.

Visite guidate

Le visite guidate consentono la conoscenza diretta di aspetti delle tecnologie antiche: materie prime, strumenti e trasformazioni, funzione e storia dei manufatti nella vita quotidiana. Avvicinano gli studenti all’archeologia come scienza, rafforzano la visione integrata uomo – ambiente, arricchiscono i concetti di Territorio, Patrimonio Culturale, Tutela, Cultura Materiale.

Si segnala la Collezione tattile.

Argomenti e Laboratori didattici

Sono da concordare e riguardano vari ambiti:

  • Alimentazione;
  • Molitura;
  • Panificazione;
  • Agricoltura;
  • Allevamento;
  • Metallurgia del rame;
  • Tessitura;
  • Ceramica;
  • Pietra levigata.

In linea di massima, se richiesti nella totalità, sono previsti:

  • Un intervento in classe per illustrare la comparsa e l’evoluzione nella pre-protostoria dell’ambito oggetto di studio, con particolare riferimento a tecnologie, ambiente e vita sociale;
  • Una visita guidata al Museo e Percorso Archeologico, per osservare ed approfondire gli argomenti trattati in aula;
  • Un laboratorio a carattere prevalentemente tecnologico: dimostrazione pratica e successiva esperienza di realizzazione diretta.

Su richiesta, può essere inviato il catalogo scuole in formato digitale

Info e Prenotazioni